Come convincere un bambino autistico a mangiare

10 consigli per convincere un bambino autistico a mangiare e aiutarlo a superare la selettività alimentare.

La selettività alimentare è una delle caratteristiche più comuni tra i bambini, i ragazzi e gli adulti con autismo. A volte, la selettività si limita alla consistenza (croccante, dura, morbida) o al sapore (dolce, salato, amaro) degli ingredienti, in altri casi va a interessare il colore e l’odore.

Ma la selettività alimentare non è l’unica difficoltà che possono manifestare i più piccoli nei confronti del cibo o dei momenti dedicati alla buona tavola –> Scopri come si manifesta e come si affronta il disturbo alimentare Arfid nei bambini!

Come-Convincere-un-Bambino-a-Mangiare Come convincere un bambino autistico a mangiare

Nei casi più selettivi, gli alimenti approvati dai bambini possono essere anche solo 2 o 3 e tutt’altro che salutari: patatine, caramelle, gelato, budino, carne… Che cosa fare per ampliare un menu estremamente ristretto? Per capire meglio come convincere un bambino autistico a mangiare, iniziamo da che cosa NON fare durante i pasti.


Cosa NON fare in presenza della selettività alimentare 


• NON obbligare il bambino a mangiare

• NON obbligare il bambino a restare seduto finché non ha finito tutto

• NON lasciare il bambino a digiuno se rifiuta un alimento

• NON sottolineare le difficoltà come se fossero dei difetti

• NON confrontare il bambino selettivo con fratellini o sorelline o altri piccoli

• NON lasciatevi coinvolgere troppo dall’ansia durante i pasti

Come-Convincere-un-Bambino-con-Selettivita-Alimentare-a-Mangiare Come convincere un bambino autistico a mangiare

10 consigli per convincere un bambino autistico a mangiare

1. cerca di capire quali cibi ama il bambino e individua le sue ricette preferite

2. proponigli i suoi cibi preferiti e, in aggiunta, un ingrediente diverso



3. lascia che il bambino si avvicini al cibo come preferisce (manipolandolo o leccandolo e, eventualmente, anche sputandolo)

4. proponi un solo assaggio di un nuovo ingrediente a ogni pasto



5. coinvolgi il bambino durante la preparazione dei pasti e della tavola

Training-Selettivita-Alimentare Come convincere un bambino autistico a mangiare

6. rendi il momento dei pasti un appuntamento piacevole per tutta la famiglia

7. individua la consistenza più amata dal bambino e proponi nuovi alimenti in quella forma

8. premia il bambino ogni volta che tenta di assaggiare un nuovo alimento

9. se il bambino è molto piccolo, abitualo a essere imboccato da persone diverse

10. evita di osservare e di giudicare il bambino mentre mangia, affronta il momento come se non ci fosse nulla di particolarmente strano

Ricordati che un articolo online non può darti tutte le risposte che ti servono per capire effettivamente come convincere un bambino autistico a mangiare correttamente. Coinvolgi il tuo pediatra di fiducia o il medico di famiglia e chiedi consiglio a professionisti esperti nel settore per affrontare al meglio l’argomento.

Vuoi saperne di più su come convincere un bambino autistico a mangiare? Frequenta i nostri corsi e diventa Assistente all’Infanzia!