Come togliere il ciuccio ad un bambino

Suggerimenti pratici per capire come togliere il ciuccio ad un bambino.

Come togliere il ciuccio ad un bambino? Questa domanda ha occupato per mesi i pensieri di Giovanni e Lidia, i genitori del piccolo Fabio, fino a quando il pediatra ha consigliato loro di abbandonare il ciuccio attorno ai 3 anni. Tenerlo più a lungo, infatti, potrebbe causare una malformazione dell’arcata dentale o un’infezione del cavo orale, oppure ostacolare lo sviluppo del linguaggio e la socialità dei bambini che, se impegnati a succhiare, giocano meno degli altri.

Può interessarti come sviluppare la socialità nei bambini.

Seguendo i consigli del pediatra, Giovanni e Lidia hanno capito come togliere il ciuccio ad un bambino e, quando Fabio ha compiuto i 3 anni, sono finalmente riusciti a dormire sonni tranquilli. Anche tuo figlio usa ancora il ciuccio e non sai come toglierglielo? Segui i suggerimenti indicati dal pediatra a Giovanni e a Lidia che descriviamo qui sotto.

La storia del palloncino
Racconta al tuo bambino che il suo ciuccio non vede l’ora di esplorare i cieli, la luna e i pianeti. Acquista un palloncino e con tuo figlio legalo al succhiotto. Andate al parco giochi e insieme lanciate il ciuccio nello spazio.

Comprare un giocattolo
Di’ a tuo figlio che può scambiare tutti i suoi ciucci con un bel giocattolo nuovo: mettiti d’accordo con la cassiera del negozio che dovrà richiedere al bambino i suoi succhiotti per pagare l’articolo.

La fatina
Decidi con tuo figlio di lasciare il succhiotto alla fatina dei ciucci che, in cambio, gli porterà un bel dono.

Piantare il ciuccio
In un vaso pianta alcuni bulbi o semi di fiori. Poi insieme a tuo figlio inserisci nella terra il suo ciuccio e digli che dopo qualche giorno nasceranno grazie a lui tante piantine colorate.

“Io divento grande”
Fissa con il tuo bambino la data della giornata “io divento grande”: in quel giorno tuo figlio abbandonerà il suo ciuccio, festeggiando l’evento con torta e candeline.

Il peluche
Quando arriva il momento di togliere il ciuccio, può essere utile far capire al tuo bambino che potrà averlo sempre accanto. Ecco allora che insieme a lui puoi cucire il succhiotto all’interno del suo peluche preferito.

Ridurre l’uso
Riduci l’uso del ciuccio attraverso alcuni passaggi: all’inizio puoi permetterlo in auto e a casa, ad esempio, e in seguito solo prima di addormentarsi. Tuo figlio si abituerà così a farne a meno.

Come i genitori di Fabio, anche tu puoi seguire questi suggerimenti per capire come togliere il ciuccio ad un bambino. Vedrai: un po’ alla volta anche tuo figlio abbandonerà il suo succhiotto.

Per altri consigli

su come togliere il ciuccio ad un bambino,

contattaci!