HANDImatica per l’integrazione.

handimatica

A fine novembre, la IX edizione del “Convegno Nazionale Disabilità e Tecnologie” di Bologna vedrà protagoniste le nuove soluzioni tecnologiche per l’integrazione scolastica, lavorativa e sociale di anziani e disabili.

L’appuntamento è dal 22 al 24 novembre, a Bologna, nel contesto della mostra-convegno “disabilità e tecnologie”. Giunta alla nona edizione, promossa sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica e con i patrocini di Ministero dell’Istruzione, regione Emilia Romagna, comune e provincia di Bologna, HANDImatica torna, dopo due anni di preparativi, ad animare gli spazi dell’Istituto superiore Aldini Valeriani.

Tablet per migliorare le capacità cognitive degli anziani, software educativi per gli studenti, soluzioni per il lavoro e per il tempo libero dei disabili, domotica, abitabilità, città accessibili, diritti. Questi alcuni dei tanti argomenti che saranno affrontati nel corso delle attività previste. Seminari, laboratori, percorsi tematici e convegni occuperanno l’ampia area espositiva nella quale aziende, centri di ricerca e organizzazioni no profit presenteranno le tecnologie in grado di aiutare anziani e disabili a diventare parte attiva della società.

«In Handimatica ci soffermeremo sui contenuti e sugli strumenti della società digitale, in grado di favorire la partecipazione e l’autonomia delle persone svantaggiate, a partire dalle soluzioni già oggi disponibili – così presenta la mostra il presidente della Fondazione Asphi, Carlo Orlandini – avremo con noi rappresentanti delle istituzioni, responsabili di impresa, insegnanti, educatori del mondo della disabilità e il campione Alex Zanardi, che sarà il nostro testimonial. Insieme a loro parleremo di lavoro come strumento fondamentale di integrazione, di didattica inclusiva per una scuola senza barriere tecnologiche, ma anche delle risorse per far fronte alla perdita di autosufficienza degli anziani». 

 

Vuoi saperne di più sull’HANDmatica per l’integrazione? Contattaci subito!