Come gestire l’igiene negli asili nido

Consigli pratici per sanificare gli asili nido, pulire i giochi dei bambini e igienizzare gli ambienti dedicati all’accoglienza e alle attività ricreative.

Il 2020 ci ha insegnato molte cose tra cui, ad esempio, l’importanza dell’igienizzazione degli ambienti frequentati dai bambini (e non solo).

Come-Sanificare-un-Asilo Come gestire l’igiene negli asili nido

Negli asili nido, così come in qualsiasi spazio di istruzione o ricettivo, i batteri possono proliferare velocemente, trasmettere infezioni o dare spazio a vere e proprie infestazioni –> Scopri anche come proteggere i bambini dal Coronavirus!

I rischi di trasmissione dei virus negli asili nido

In particolare, gli spazi frequentati dai bambini sono i più a rischio quando si tratta di trasmissione di virus. Infatti, è proprio tra i piccoli che si diffondono maggiormente quelle malattie infettive per cui non hanno ancora sviluppato gli anticorpi. Un buon motivo per non correre ulteriori rischi e mantenere ben puliti tutti gli ambienti dell’asilo.

Alcuni rischi negli ambienti non adeguatamente igienizzati:
• trasmissione di infezioni batteriche o virali
• infestazioni da pidocchi, acari, formiche o altri insetti
• proliferazione di funghi e muffe sulle pareti
• intossicazioni alimentari
• allergie o dermatiti

Igienizzare-i-Giochi-dei-Bambini Come gestire l’igiene negli asili nido

Come igienizzare i giochi dei bambini

Pulire e igienizzare velocemente e in modo sicuro i giochi dei bambini è più semplice di quanto si potrebbe pensare. Ecco una piccola guida suddivisa per tipologia di giochi e materiali che li compongono:

• costumi di stoffa: in lavatrice ad almeno 40 gradi con detersivo disinfettante
• giocattoli in tessuto: in lavatrice a 40 gradi con detersivo normale
• giocattoli medio-piccoli in plastica: in lavastoviglie con detersivo normale
• giocattoli in metallo: in lavastoviglie o con acqua, sapone e candeggina
• giocali in legno: con acqua, sapone e candeggina seguito da un accurato risciacquo

Come igienizzare gli ambienti degli asili nido

La sanificazione degli ambienti per debellare eventuali virus deve essere eseguita da personale specializzato e attraverso macchinari certificati professionali.

Generalmente, è possibile contattare aziende dedicate che offrono servizi di igienizzazione ad ozono o a perossido di idrogeno stabilizzato.

Come-Igienizzare-l-Asilo-Nido Come gestire l’igiene negli asili nido

L’igienizzazione quotidiana, invece, deve essere periodicamente eseguita da personale interno all’asilo o da figure dedicate alla pulizia.

Si parla quindi di una mansione quotidiana che prevede: 

• pulizia dei pavimenti
• riordino degli ambienti
• lavaggio delle stoviglie
• pulizia della mensa
• areazione degli ambienti (2 volte al giorno)

Vuoi capire ancora meglio come gestire l’igiene negli asili nido? Frequenta i nostri corsi e diventa Assistente all’Infanzia!