Di che cosa si occupa il Coach del benessere?

Scopriamo insieme una nuova figura particolarmente ricercata in Italia: ecco di che cosa si occupa il Coach del benessere.

Quella del Coach è una professione molto conosciuta, all’estero, e sempre più ricercata e affermata anche in Italia. Nata negli Stati Uniti a metà degli anni ’70, è riuscita nel corso degli anni a specializzarsi sempre di più offrendo servizi di aiuto alla persona mirati per diversi settori: personale, imprenditoriale, sportivo e molto altro ancora.

Per parlare quindi di Coach del benessere bisogna prima parlare di Coach a tutto tondo, capace di lavorare per obiettivi e di incoraggiare i suoi clienti nello sviluppo e nella definizione di un buon livello di autonomia decisionale e motivazionale –> Scopri anche chi è l’Executive Coach!

Di-Che-Cosa-si-Occupa-il-Coach-del-Benessere-in-Italia Di che cosa si occupa il Coach del benessere?
Nato negli USA a metà degli anni ’70, il Coach è una figura professionale che è riuscita a farsi conoscere e apprezzare in tutto il mondo. Oggi, è sempre più richiesta anche in Italia.

Le opportunità professionali del Coach

In Italia, così come nel resto del mondo, il Coach può svolgere diverse attività e specializzarsi in ambiti ben precisi tra cui, ad esempio:

• Life Coaching, per il sostegno alla persona singola;
• Business Coaching, una guida per professionisti e imprese;
• Sport Coaching, per allenare il potenziale di atleti, squadre o tecnici sportivi;
• Executive Coaching, per dare un valido aiuto a manager aziendali;
• Career Coaching, per incoraggiare e favorire cambiamenti positivi in azienda;
• Corporate Coaching, per gestire correttamente tutto l’organigramma aziendale;
• Coaching organizzativo, per definire piani d’azione in squadre, scuole, organizzazioni, ospedali;
• Team Coaching, per portare una squadra a migliorare i propri risultati.

In generale, possiamo quindi dire che il Coach – a prescindere da quale sia la sua specializzazione – si occupa sempre del benessere di qualcuno, che si tratti di una persona o di un gruppo di professionisti.

Chi può diventare Coach del benessere

Tutti possono diventare Coach? La risposta è sì, a patto che ci sia la volontà di mettersi sufficientemente in gioco per acquisire tutte le competenze formative e personali necessarie. In Italia, la professione del Coach può essere svolta, dopo aver concluso un percorso didattico specifico e certificato, sia in forma di libera professione sia attraverso enti e istituzioni.

Di-Che-Cosa-si-Occupa-il-Coach-del-Benessere-in-Azienda Di che cosa si occupa il Coach del benessere?
Anche tu puoi diventare Coach seguendo un percorso formativo riconosciuto e acquisendo tutte le competenze professionali e personali necessarie per svolgere le diverse attività del Coach come libero professionista o all’interno di enti e istituzioni.

Se ami l’idea di svolgere una professione a servizio della persona, se hai una propensione particolare per la pianificazione, l’organizzazione, la motivazione in ambito sportivo, il team building e la leadership, oppure semplicemente sogni di lavorare nel mondo del sociale hai le carte giuste per approfondire una delle professioni più ricercate in Italia: la professione del Coach.

Il percorso formativo per diventare Coach in Italia

Un Corso certificato per diventare Coach in Italia è proposto, in tutta la Penisola, dall’Istituto Cortivo. Si tratta di tre moduli combinati tra loro che mettono insieme teoria e pratica esperienziale per una durata totale di 100 ore, di cui 80 d’aula e 20 di esercitazioni a distanza.

Di-che-Cosa-si-Occupa-il-Coach-del-Benessere-in-Team Di che cosa si occupa il Coach del benessere?
In Italia, il Corso formativo riconosciuto da A.Co.I (Associazione Coaching Italia) è proposto dall’Istituto Cortivo. Diviso in 3 moduli, mette insieme teoria e pratica esperienziale per una formazione completa sotto tutti i punti di vista.

Il piano di studi prevede l’acquisizione di competenze specifiche diverse, tra cui ad esempio le responsabilità e la comunicazione del Coaching, l’allenamento del Sé, il piano d’azione, la relazione Coach-Coachee, pensiero ed eccellenza e molto altro ancora

Il Corso per diventare Coach dell’Istituto Cortivo è riconosciuto da A.Co.I (Associazione Coaching Italia).

Scopri di che cosa si occupa il Coach del benessere, iscriviti ai nostri corsi!