Come igienizzare la sedia a rotelle

come igienizzare la sedia a rotelle

Una guida semplice e pratica per capire come igienizzare correttamente, e in ogni sua parte, la sedia a rotelle di un anziano.

Essere in grado di igienizzare correttamente la sedia a rotelle di un anziano o di una persona con disabilità è di fondamentale importanza per tutti gli assistenti. Il rispetto di alcune indicazioni, infatti, permette di evitare spiacevoli inconvenienti e di rovinare accidentalmente la struttura, i meccanismi o le imbottiture delle sedie.

–> Come fare il bidet agli anziani? Scoprilo qui.

Ecco i nostri consigli per spolverare, pulire, igienizzare e lubrificare una sedia a rotelle:

Rimuovere la polvere dal telaio

Per pulire le parti più piccole del telaio, sono sufficienti un pennello o un panno morbido e asciutto. Per igienizzare una sedia a rotelle molto sporca utilizza invece una spugna umida e, quando hai finito, una pelle di daino per asciugare tutto.

NB. Ti sconsigliamo di usare getti d’acqua diretti, nafta e aria a pressione perché potrebbero causare danni alla struttura.

Per la pulizia di imbottiture e rivestimenti

1. Verifica prima di tutto eventuali indicazioni fornite dal produttore della sedia a rotelle;

2. usa dell’acqua calda, un detergente e una spugna (o, in alternativa, una spazzola con le setole morbide) per togliere le macchie dai cuscini della sedia;

3. risciacqua con un po’ d’acqua e lascia asciugare.

Per la disinfezione

1. Pulisci le parti in plastica, le parti del telaio, il modulo per la guida e le ruote con un detergente delicato e un panno umido;

2. dopo la pulizia, asciuga con cura ogni parte della sedia;

3. per sanificare le carrozzine che vengono usate da più persone, bisogna ricorrere ad apparecchiature apposite, come ad esempio a queste.

Per pulire gli organi esterni di trasmissione

1. Per eseguire questa operazione puoi usare degli spray solventi, ma stando ben attento a non schizzare il telaio. Se succedesse, pulisci subito la vernice;


2. a volte, attorno ai termini delle ruote si incastrano fili o capelli che aumentano l’attrito e rallentano la sedia a rotelle: per toglierli usa un oggetto resistente e appuntito;

3. dopo aver pulito la catena e gli altri componenti, asciuga tutto e passa alla fase della lubrificazione.

Per la lubrificazione

1. Lubrifica i cuscinetti: usa dei prodotti specifici con un buon indice di viscosità, resistenza termo-ossidativa e proprietà antiusura. Noi ti consigliamo, in particolare, l’uso di spray appositamente studiati per la lubrificazione di sistemi meccanici. Puoi trovarli in qualsiasi ferramenta;

2. lubrifica le leve del freno: ogni tanto, verifica il gioco delle leve e l’eventuale ritorno a molla; lubrificale quando ti sembra che siano meno scorrevoli del solito. Ricordati inoltre di pulire, almeno ogni 3-4 mesi, le leve del freno con uno straccio.

 

Chiedici altri consigli per capire

come igienizzare la sedia a rotelle,

contattaci!