L’igiene dei piedi nell’anziano

Igiene dei Piedi nell'Anziano

L’ABC dell’assistente per garantire l’igiene dei piedi nell’anziano.

Tra le tante attività fondamentali per garantire il benessere delle persone e tutelare la loro autonomia di spostamento, l’igiene dei piedi nell’anziano è una delle più importanti. In questo articolo, vediamo insieme la procedura per eseguire correttamente questo tipo di pulizia.

–> Scopri anche come fare il bidet agli anziani!

Negli anziani non allettati, l’igiene dei piedi deve essere effettuata ogni giorno; mentre negli anziani che indossano raramente le scarpe per muoversi, l’operazione può essere limitata a 3 volte alla settimana. Nelle persone diabetiche o con problemi circolatori, l’igiene dei piedi deve invece essere quotidiana anche se queste non utilizzano le scarpe e non camminano.

LA PROCEDURA

1. Controlla prima di tutto eventuali prescrizioni infermieristiche e, successivamente, prepara l’occorrente sul carrello;

2. esegui il lavaggio sociale delle mani e indossa i guanti monouso;

3. invita l’anziano a sedersi o sistemalo in una posizione seduta stabile, dopodiché immergigli i piedi nell’acqua di una bacinella insieme a un detergente e frizionare delicatamente tra le dita, sulla pianta, sul tallone, sulla parte superiore e sul quella inferiore;

4. posiziona un piede alla volta su un asciugamano e tampona la pelle senza sfregarla;

5. controlla la lunghezza delle unghie e, se necessario, tagliale facendo attenzione che la curva non sia troppo rientrata per evitare che le unghie si incarnino. È consigliabile tagliare le unghie sempre dopo il pediluvio: in questo modo saranno più morbide e più facili da tagliare;

6. massaggiare entrambi i piedi con della crema idratante, soprattutto le parti più secche, come ad esempio il tallone. Per ammorbidire ancora di più i piedi, consigliamo di lasciarli in ammollo almeno 5 minuti;

7. osserva e prendi nota di eventuali alterazioni, soprattutto se l’anziano è diabetico, e riferiscile agli infermieri di turno;

8. a questo punto smaltisci i rifiuti, togli i guanti, esegui il lavaggio sociale delle mani e registra l’operazione.

Vuoi saperne di più sull’igiene

dei piedi nell’anziano? Contattaci!