Intervista a Maria Luisa Campoli Counselor

Maria Luisa ha scelto il Corso di Counseling dell’Istituto Cortivo per migliorarsi personalmente e per applicarne il metodo alla sua professione di insegnante d’inglese.

Luisa non ha vissuto il corso come una formazione strettamente accademica e nozionistica, ma come un percorso di vita che l’ha portata a migliorarsi, a mettersi in gioco e ad affrontare la vita e il lavoro con una maggiore consapevolezza delle proprie potenzialità e dei propri talenti.

Per questo consiglia il Corso Counseling dell’Istituto Cortivo a tutte quelle persone che hanno desiderio di conoscersi in profondità e che sentono il bisogno di realizzarsi al meglio, sul piano personale e professionale.

“Il percorso di studio al Cortivo è un percorso di vita”

E così, proprio mentre frequentava il corso del Cortivo, Maria Luisa ha scelto di concretizzare un grande sogno aprendo la sua scuola di inglese: un progetto accarezzato a lungo, in cui è riuscita a mixare la sua professionalità di insegnante con l’approccio relazionale tipico del counseling, dando vita in questo modo ad un nuovo e innovativo metodo di insegnamento della lingua.

La testimonianza di Maria Luisa, entusiasta e appassionata, è un’altra dimostrazione concreta di come in una società sempre più relazionale, basata sull’interazione e sul coinvolgimento delle persone, sulla loro crescita e motivazione in tutti i contesti lavorativi – azienda, scuola, organizzazioni in genere –, il Corso triennale per Counselor firmato Cortivo, fondato su tecniche e contenuti aggiornati e di valore internazionale, possa dare a tutti una marcia umana e professionale in più.

 

Vuoi avere più informazioni sul Corso di Counseling e sulle altre specializzazioni?