Intervista a Livio Della Gala

Livio Della Gala di Roma, si è iscritto all’Istituto Cortivo nel 2017, dopo aver ottenuto una laurea in Psicologia e lavorato per anni in diverse case famiglia. Oggi si è specializzato in Assistenza all’Infanzia e porta avanti il suo ruolo di Educatore all’interno di una struttura in provincia di Roma.


Ciao Livio, che cosa ti ha spinto a specializzarti in Assistenza all’Infanzia anche se avevi già un lavoro e una laurea in psicologia?

Attualmente, in Italia, è fondamentale avere una preparazione specifica per lavorare all’interno di una Casa Famiglia e, soprattutto, per essere davvero d’aiuto alle persone che si incontrano. Io ho sentito la necessità di specializzarmi e l’Istituto Cortivo mi ha dato l’opportunità di conciliare lo studio con la vita reale.

Qual è il tuo ruolo all’interno della Casa Famiglia?

Io lavoro come Educatore con adolescenti dai 12 ai 18 anni. Propongo attività ludiche e aggregative anche in collaborazione con la scuola. La maggior parte del tempo incoraggio la socializzazione e offro un aiuto durante i compiti e lo studio.

Stai mettendo in pratica quello che hai studiato all’Istituto Cortivo? E che cosa in particolare?

«Pazienza e amore non devono mai mancare nell’ambito del sociale, altrimenti è impossibile offrire un aiuto vero agli altri»

Dà un consiglio a chi vuole intraprendere la tua stessa strada

Prima di intraprendere un percorso di questo tipo bisogna farsi un bell’esame di coscienza e darsi il tempo per capire se realmente si vuole andare fino in fondo. Può aiutare un periodo di volontariato e iniziare un passo alla volta, ma bisogna imparare a essere molto sinceri con se stessi e fermarsi se non si è davvero convinti di quello che si sta facendo.

Pensi che l’Assistenza all’Infanzia sia un ambito che dia prospettive lavorative?

Sì, decisamente. Abbiamo bisogno di persone motivate che facciano questo lavoro e non solo, abbiamo bisogno anche di strutture perché ce ne sono poche rispetto alla reale necessità.

Vuoi avere più informazioni sul Corso di Assistente all’infanzia e sulle altre specializzazioni?