Intervista a Dency Raichel

Dency Raichel è arrivata in Italia 8 anni fa e oggi presta servizio presso la Congregazione delle Suore Oblate del Sacro Cuore di Gesù, a Foggia, una struttura che offre servizi di Asilo Nido, Scuola Materna e Scuola Elementare. Per consolidare la sua preparazione, ha deciso di iscriversi ai Corsi dell’Istituto Cortivo per diventare Assistente all’Infanzia e ai Disabili

Ciao Dency, come mai hai deciso di ricominciare a studiare?

Io sono una consacrata indiana e vivo in Italia solo da 8 anni. Quando ho iniziato a prestare servizio alla Congregazione di Foggia, mi sono resa conto che non potevo aiutare veramente i bambini o i disabili senza avere delle competenze specifiche.

«Ciò che amo di più è accompagnare i bambini, giorno per giorno, nelle loro piccole e incredibili conquiste»

Come si svolge la giornata di un Assistente all’Infanzia nella tua Congregazione?

La mattina inizia sempre con la preghiera e la messa, ma alle 8.15 sono già a scuola con bambini dai 3 ai 5 anni. Dopo l’accoglienza, iniziano le attività educative e didattiche a cui io partecipo seguendo le direttive dell’Insegnante. Nel tempo libero, collaboro con due parrocchie come Educatrice dell’Azione Cattolica e in questo contesto ho la possibilità di aiutare anche una bambina con autismo.

Quali sono le caratteristiche fondamentali per lavorare con i disabili e con i bambini?

Bisogna amare i piccoli e avere la mente molto aperta per accogliere qualsiasi imprevisto, cambiamento o novità. I bambini sono sorprendentemente imprevedibili e dobbiamo permettergli di esprimersi senza sentirsi giudicati o limitati. Bisogna anche saper accogliere le diversità, essere elastici e gentili ma al tempo stesso fermi nelle proprie indicazioni.

«Per aiutare i bambini e i disabili il mio consiglio è di iscriversi a un corso di formazione adeguato, che preveda teoria e pratica. Io mi sono trovata molto bene con l’Istituto Cortivo: mi ha permesso di inserire lo studio nella mia vita piena di collaborazioni»

Quale attività ti piacerebbe proporre ai bambini?

Nel mio Paese di origine, esiste una pratica molto diffusa che vorrei tanto portare anche qui in Italia. Parlo dello Yoga per i bambini. Il mio sogno è aprire un centro che introduca i più piccoli a questa splendida attività, può rivelarsi una grande risorsa per tutta la vita.

 

Vuoi avere più informazioni sul Corso per Assistente all’infanzia e sulle altre specializzazioni?