Intervista a Claudia D’Andrea: una passione trasformata in professione, assistente infanzia

Oggi abbiamo il piacere di raccontarvi la storia di Claudia D’Andrea, una donna di 38 anni originaria di Terracina, Lazio, che ha recentemente concluso il corso per Assistente all’Infanzia presso l’Istituto Cortivo. La sua esperienza è un esempio di come la passione e la determinazione possano trasformarsi in una carriera gratificante.

Claudia ha sempre avuto una passione innata per i bambini. Nonostante avesse studiato ragioneria e fosse laureata in economia e commercio, ha deciso di seguire il suo sogno e iscriversi al corso di assistente all’infanzia. Prima di fare questo passo, ha dedicato tempo a documentarsi sulla scuola e ha scelto l’Istituto Cortivo per la sua reputazione e perché rispondeva meglio alle sue esigenze.

Claudia si è trovata benissimo durante il corso. Si è sentita sempre supportata dal personale docente e amministrativo. Nonostante il suo background accademico fosse completamente diverso, non ha avuto difficoltà ad affrontare gli esami orali e scritti. Questo dimostra quanto sia stata motivata e determinata a seguire la sua passione.

Claudia racconta:

“Ho sempre amato il mondo dell’infanzia e dei bambini, proprio per questo motivo ho deciso dopo anni di ricominciare a studiare e prendere in mano la mia vita, verso una rotta diversa quella che avevo desiderato per anni di prendere ma per poco coraggio o altre scelte non sono riuscita a realizzare.”

Durante il corso, Claudia ha svolto un tirocinio che si è rivelato un’esperienza molto significativa:

“Ritengo che il tirocinio sia stata complessivamente un’esperienza molto significativa che mi ha permesso di metter in pratica concretamente gli studi e le conoscenze apprese all’università. Ho costruito una buona relazione con le educatrici del nido ed ho trovato in loro, in particolare modo con la mia tutor, un vero e proprio punto di riferimento.”

Il lavoro con i bambini è un mestiere estremamente delicato e complesso, ma Claudia lo descrive come una missione. Ogni bambino ha un suo personale tempo di ascolto e di gioco, di riflessione e di crescita, che spesso si scontra con i tempi organizzati del nido. La comprensione di queste dinamiche è stata fondamentale per Claudia durante il suo percorso formativo.

Dopo aver concluso il corso, Claudia ha iniziato a lavorare in diversi asili nido privati, trovando un ottimo riscontro dalle strutture alle quali si è proposta. La sua formazione presso l’Istituto Cortivo le ha fornito le competenze necessarie per affrontare con sicurezza e competenza il mondo del lavoro.

Claudia ha deciso di aprire una pagina Instagram, chiamata @il_mondo_dellinfanzia, per condividere la sua passione e le sue conoscenze sul mondo dell’infanzia. Questo profilo è diventato una piattaforma per trasmettere ai suoi follower attività, nozioni apprese durante il corso e consigli utili. Instagram non è solo un mezzo per condividere la sua passione, ma anche uno strumento per costruire una rete di rapporti professionali. Ogni collaborazione arricchisce le esperienze degli altri, creando un ambiente di crescita reciproca.

L’esperienza di Claudia D’Andrea è un esempio ispirante di come seguire la propria passione possa portare a una carriera gratificante e significativa. La sua determinazione e il supporto ricevuto dall’Istituto Cortivo le hanno permesso di realizzare il suo sogno di lavorare con i bambini, trasformando una passione in una professione.

 

E a proposito di Instagram… Lo sai che l’Istituto Cortivo organizza periodicamente un webinar dal titolo “Social Media e Assistenza all’Infanzia: dai più valore al tuo lavoro”?

Se vuoi saperne di più e capire come partecipare, leggi l’articolo!