Intervista a Chiara Marchioro

Come molte altre nostre allieve, anche Chiara di Verona, è stata inserita nel team di lavoro di una struttura che ha conosciuto durante la fase di ricerca territoriale per lo svolgimento del tirocinio formativo. Oggi, Chiara realizza ogni giorno il suo sogno di lavorare come Assistente all’Infanzia.

Ciao Chiara, dove lavori in questo momento?

Dopo il tirocinio formativo, l’equipe della Scuola Paritaria Parrocchiale dell’Infanzia Arcobaleno di Grezzara (Vr) mi ha proposto di continuare a collaborare. È stata una grandissima soddisfazione perché mi ha fatto capire che ho avuto una buona preparazione e che sto lavorando nel modo giusto con i bambini. All’interno di questa struttura, svolgo mansioni di aiuto a un’educatrice di riferimento, soprattutto durante il gioco libero e l’assistenza bambini.

«Lavorare con i bambini è sempre stato il mio sogno. Amo il loro modo semplice di approcciarsi alla vita»

Raccontaci la tua giornata tipo

La mattina, appena arrivo i bambini sono impegnati nel gioco libero e io ho il compito di vigilare su di loro. Più tardi li accompagno in bagno per lavarsi le mani e andiamo a mangiare la frutta. A turno, ogni bambino porta la frutta agli altri, così si abituano a svolgere anche loro delle piccole mansioni in autonomia. Se c’è il sole, la giornata continua in giardino fino all’ora di apparecchiare le tavole. I bambini partecipano attivamente, apparecchiano e sparecchiano. Una volta finito di mangiare, i più piccoli vanno a dormire mentre gli altri disegnano, fanno collage o partecipano ad alcune attività programmate.

Sei soddisfatta della tua preparazione formativa?

Sono molto soddisfatta soprattutto perché ogni giorno passato con i bambini mi conferma la mia preparazione. Infatti, ho consigliato i corsi dell’Istituto Cortivo anche a una mia carissima amica che sogna anche lei di lavorare nel mondo del sociale.

Secondo te, l’ambito dell’Assistenza all’Infanzia offre opportunità professionali nel nostro paese?

Assolutamente sì, ci sono molte opportunità in Italia per lavorare con i bambini e in generale nel mondo del sociale. Io sono stata fortunata perché ho trovato un lavoro subito dopo aver concluso il corso all’Istituto Cortivo, ma anche altre persone che hanno studiato con me non hanno avuto nessun problema a trovare delle buone occasioni.

E opportunità di crescita personale?

Certo che sì. In questi anni di studio io mi sono resa conto di essere cambiata molto. Sono cresciuta come persona e sono maturata positivamente in molti aspetti della vita.

Vuoi avere più informazioni sul Corso di Assistente all’infanzia e sulle altre specializzazioni?