Intervista a Calafiore Claudia

Prima di frequentare il Corso all’Istituto Cortivo, Claudia Calafiore non aveva ancora scelto l’ambito specifico dell’Assistenza in cui specializzarsi. Sognava di aiutare le persone in difficoltà, ma non sapeva quale settore specifico scegliere. Oggi lavora alla Cooperativa Sociale Arcadia, in provincia di Palermo, e vuole iscriversi all’Università per diventare Assistente Sociale.

Ciao Claudia, come mai ti sei iscritta al Corso dell’Istituto Cortivo?

Inizialmente volevo iscrivermi all’Università, ma non avevo idea di che facoltà scegliere. L’Istituto Cortivo è stato il mio primo approccio al mondo del sociale e grazie al Corso che ho frequentato ho capito che voglio lavorare con i bambini.

E com’è andato il periodo di studi?

Veramente benissimo. Nonostante le tante materie, sono riuscita a gestire tutto il percorso lavorando. Se non avessi fatto così, adesso starei ancora studiando, invece proprio grazie all’Istituto Cortivo ho trovato lavoro nello stesso posto in cui ho svolto il tirocinio.

Raccontaci del tuo lavoro alla Cooperativa Arcadia

La Cooperativa Arcadia è un vero e proprio rifugio per mamme e figli in situazioni di fragilità. Il ruolo di Educatori e Assistenti è affiancare le mamme e aiutarle a occuparsi dei loro bambini con l’approccio più efficace. Ospitiamo anche degli adolescenti e, nel loro caso, cerchiamo di fargli capire l’importanza della scuola e del rispetto delle regole.

Hai qualche sogno per il futuro?

Ne ho diversi. Prima di tutto, ho capito che voglio iscrivermi all’Università per diventare Assistente Sociale, questa consapevolezza l’ho maturata proprio durante il tirocinio. E poi mi piacerebbe anche aprire una fattoria didattica e fare pet-therapy per i bambini.