Intervista a Luca Piccoli

Luca Piccoli, una grande passione e il sogno di fare un giorno «qualcosa di grande», come dice lui. Luca ha intrapreso il percorso dell’Animatore e sta per avviare una collaborazione con la stessa struttura operativa nel sociale che l’ha accolto durante il tirocinio formativo nel Comune di Mazzano in provincia di Brescia.


Ciao Luca, spiegaci che cosa significa fare l’Animatore nell’ambito del sociale
Diciamo subito che non è così banale come si potrebbe pensare. Non significa solo intrattenere le persone, ma dare vita a qualcosa che permetta loro di riscoprirsi mettendosi in gioco con gli altri. Ci sono molte componenti relazionali da tenere in considerazione e tanti aspetti da valutare prima di passare all’intrattenimento. 

Come hai fatto a scoprire questa vocazione?
La mia passione per l’ambito dell’animazione è nata nell’oratorio del mio paese. Come animatore, partecipo a grest e campi estivi per bambini fin da quando avevo 14 anni. Ho sempre pensato all’animazione come a una passione, più che a un lavoro, e per me continua a essere molto di più di un modo per guadagnarmi da vivere.

«Durante il corso all’Istituto Cortivo, ho scoperto un nuovo mondo. Neanch’io pensavo che l’ambito dell’animazione sociale fosse così ampio»


Animatore si nasce o si diventa?
Sicuramente, in qualsiasi ambito che abbia a che fare con il sociale è molto importante la preparazione professionale. Le propensioni caratteriali – come il sapersi mettere in discussione, l’essere disposti a collaborare, il saper ascoltare – aiutano e facilitano sicuramente la buona riuscita delle attività.

Queste caratteristiche possono anche essere sviluppate nel tempo, ma per farlo servono forza, passione, tempo e dedizione. Animare un gruppo di anziani in una casa di riposo, ad esempio, significa prima strutturare un piano di lavoro insieme a psicologi, medici, assistenti e solo dopo pensare a tutto il resto.

«L’Istituto Cortivo mi ha dato la possibilità di trasformare una passione in un’opportunità professionale»


Dove lavori in questo momento?
Attualmente ho ricevuto una proposta di collaborazione dalla struttura nella quale ho svolto il tirocinio previsto dal corso dell’Istituto Cortivo. Sto aspettando di definire il tutto e appena l’attività si stabilizza avvieremo la collaborazione.