Associazione per il sociale

L’Associazione Istituto Cortivo è una associazione di promozione sociale. Osserva le disposizioni della Legge nazionale n. 383/2002 su principi associativi, caratteristiche organizzative, finalità e attività ammesse.
Costituita nel 1999, svolge attività di utilità sociale a favore di associati o di terzi, appartenenti alle fasce deboli della popolazione, senza finalità di lucro e nel pieno rispetto della libertà e dignità degli associati, nonché delle pari opportunità.
Tra le finalità generali previste dallo Statuto, l’Associazione si propone di:

  • contribuire allo sviluppo socio-culturale e al benessere collettivo avvalendosi di risorse umane
  • favorire e promuovere attività culturali, scientifiche, didattiche, sociali e ricreative e quant’altro abbia come obiettivo la crescita di conoscenza della persona umana
  • impegnarsi in attività educative e formative, sviluppando azioni e iniziative volte a incrementare il senso civico e sociale, diffondendo la cultura dell’impegno sociale e della solidarietà, svolta anche in forma di impegno assistenziale verso le persone appartenenti alle fasce deboli della popolazione
  • accrescere il ruolo del settore non profit nello sviluppo dei percorsi positivi di integrazione e di evoluzione, salvaguardandone e promovendone l’indipendenza da influenze esterne, economiche o politiche

Questi obiettivi sono lo scopo di diverse azioni specifiche per le quali l’Associazione impegnerà le proprie risorse:

  • organizzare convegni, congressi, seminari, giornate di studio, conferenze, dibattiti per approfondire, sviluppare, informare sugli argomenti oggetto di interesse da parte dell’Associazione
  • curare l’organizzazione di attività educative nell’ambito di progetti di orientamento, aggiornamento e di formazione, promuovendo a tal fine esperienze pratiche e stages sulla base di apposite convenzioni stipulate con strutture e organismi pubblici e privati
  • pubblicare libri, riviste, materiale multimediale e audiovisivo in genere, connesso agli scopi e alle attività dell’Associazione
  • promuovere eventuali altre iniziative, utili agli scopi anzidetti, nonché al reperimento dei mezzi finanziari necessari alla propria attività

Tutte le attività non conformi alle finalità sociali, esposte nello Statuto vigente, sono espressamente vietate.

L’Associazione non pone limitazioni con riferimento alle condizioni economiche e discriminazioni di qualsiasi natura in relazione all’ammissione degli associati, né ha come finalità la tutela esclusiva di interessi economici dei medesimi.
La qualità di socio ordinario, rivolta prevalentemente ad Allievi ed ex Allievi dell’Istituto Cortivo, si acquisisce attraverso la presentazione di una domanda di ammissione, vagliata dal Consiglio direttivo, e il versamento di una quota associativa simbolica (5 euro), dalla quale sono esonerati gli Allievi dell’Istituto durante il Corso di formazione e la prima annualità successiva. Il Socio è libero di recedere dall’Associazione in qualsiasi momento, senza vincoli né oneri, mediante semplice comunicazione scritta al Consiglio direttivo.
Il socio ammesso ha diritto a essere informato su tutte le iniziative intraprese e a parteciparvi in forma gratuita, poiché l’Associazione appartiene ai suoi iscritti, che ne sono altresì parte attiva con proposte di nuove iniziative e attività, nonché condivisione di esperienze e opinioni.

L’Associazione Istituto Cortivo sin dalla sua costituzione fa parte del Comitato Editoriale di Vita – Non Profit Magazine, partecipato dalle più importanti organizzazioni del Terzo settore, in rappresentanza di oltre 52.000 associazioni territoriali. Il suo ruolo, come genesi di un modo diverso di fare informazione, è definito sin nello statuto di VITA che nella carta dei principi.