TestataGennaio15

Mediatore familiare

Un professionista di fiducia

Il Mediatore familiare svolge la sua attività soprattutto in enti pubblici e privati e come libero professionista.
Le sue aree di interesse riguardano principalmente gli ambiti giuridico, psicologico, sociale, umanistico e pedagogico.

Il Mediatore familiare

  • favorisce una forma di comunicazione costruttiva tra le parti
  • promuove l’approccio consensuale alla separazione riducendo il conflitto, nell’interesse di tutti i membri della famiglia, e facilitando la ricerca di soluzioni alternative che lascino alle parti la possibilità di fare delle concessioni mantenendo il rispetto di sé e dell’altro
  • protegge gli interessi e il benessere dei figli, favorendo accordi appropriati e duraturi sul loro affidamento.

torna alla newsletter