TestataGennaio15

Gennaio 2015

 

 

Speciale Mediatore Familiare

Negli ultimi anni abbiamo scelto di dedicare il numero di gennaio di Buone Nuove ad un argomento monografico (l’anno scorso, per esempio, abbiamo presentato l’Associazione Synesis). Ci piace quindi particolarmente iniziare il 2015 con uno “speciale” dedicato al nuovo corso per Mediatore Familiare che prepara ad una professione emergente, importante, utile. Siamo sicuri che ti piacerà.

Buon anno, dunque. E buona lettura!

 

Che cos’è la mediazione familiare?

La società si evolve e la famiglia non fa certo eccezione. Sempre più spesso, infatti, è attraversata da momenti di crisi, talvolta irreversibili. La mediazione familiare è un istituto previsto dalla legge a sostegno della persona, della coppia, dei figli per la gestione di conflitti e difficoltà legati a separazioni, divorzi, alimenti e contributi economici, affido dei figli, successione, ecc.

 

Mediatore familiare: un professionista di fiducia.

Quella del Mediatore familiare è una figura emergente, a cui la più recente legislazione sul diritto di famiglia assegna un ampio spazio di intervento, recependo le indicazioni della Comunità Europea. La stessa legge n.4 del 14 gennaio 2013, che riconosce le cosiddette professioni non organizzate in ordini e collegi, apre nuovi scenari e opportunità.

 

Un corso innovativo e qualificante che forma professionisti preparati.

Il corso risponde alla richiesta crescente di mediatori familiari davvero capaci di gestire situazioni complesse. È rivolto ai diversi professionisti delle relazioni di aiuto e a tutti coloro che lavorano nel campo della relazione interpersonale, con coppie e famiglie. favorisce lo sviluppo di competenze per professionisti consapevoli delle loro risorse e dei loro spazi di miglioramento.

 

Mediazione civile e commerciale: un corso in regalo.

Gli iscritti al corso di Mediazione familiare che ne abbiano i requisiti (laurea di primo e/o secondo livello, iscrizione a Ordine o Collegio professionale) potranno partecipare gratuitamente al corso per Mediatore civile e commerciale, promosso da Istituto Cortivo e tenuto da Organismi di formazione accreditati che rilasceranno l’attestato finale.