TestataAprile16_OK

Codice Etico

Principi, doveri e valori condivisi.

Lavorare insieme significa inevitabilmente confrontarsi, cercare di capirsi anche quando non è facile; significa scambiarsi esperienze e, al di là di qualsiasi spirito competitivo, aiutare con il proprio lavoro anche quello dei colleghi.

Per raggiungere risultati d’eccellenza, infatti, non basta essere genericamente “brave persone”, ma occorre stabilire regole certe e creare una vera e propria piattaforma di riferimento. Un codice, per l’appunto, che dia a tutti il senso di marcia.

Ecco, il nostro nuovissimo Codice Etico, disponibile a quest’indirizzo per il download o per lo sfoglio risponde proprio a quest’esigenza.

Nello svolgimento della nostra attività rispettiamo infatti, com’è giusto, tutte le leggi e i regolamenti esistenti, ma vogliamo mantenere standard etici e deontologici che vadano al di là della mera osservanza di quanto stabilito dal Legislatore.

Per operare nella formazione in ambito sociale, cioè in un ambito basato essenzialmente su rapporti tra persone – operatori e assistiti in primis –, è infatti necessaria l’aderenza a regole e princìpi etici e deontologici difficilmente codificabili in un corpus normativo rigido e definito.

Per questo, noi dell’Istituto Cortivo facciamo sì che le nostre scelte e il comportamento di docenti, informatori didattici, collaboratori, tirocinanti e personale interno siano basati su princìpi generali e specifici che comprendano e superino le eventuali disposizioni e che delineino uno stile di lavoro e relazionale ispirato a un’etica condivisa.

È il nostro modo di dare un valore effettivo e quotidiano alla Certificazione Internazionale SA 8000 che, dal 2005, attesta come l’Istituto sia coerente alle norme e ai princìpi della Responsabilità Sociale ed Etica, a tutti i livelli della sua organizzazione.

Prendi subito visione del nostro Codice Etico e scarica qui la tua copia in pdf.

 

torna alla newsletter