Sicool e Istituto Cortivo: affinità elettive.

7-9 settembre 2012: presentato ufficialmente a Monteortone (Padova) il nuovo corso di Counseling “Made in Cortivo” e accreditato Sicool.

 

Una partnership “inevitabile”, quella tra Sicool (Società Italiana Counselor e Operatori Olistici) e Istituto Cortivo: perché basata innanzitutto su una forte condivisione di valori; sulla stessa idea di etica, qualità e professionalità; su una forte sintonia personale tra i vertici di una delle più importanti associazioni italiane di counseling e le persone che guidano il Centro di Formazione padovano.
 
In 3 giorni full-immersion, nella splendida cornice del Centro Salesiano San Marco, di Monteortone (Padova), personale interno, docenti e informatori didattici dell’Istituto hanno potuto conoscere da vicino le caratteristiche uniche del nuovo Corso triennale di Counseling che Sicool ha scelto di accreditare. Il corso, infatti, risponde al modello olistico e ai più severi parametri europei di qualità (a partire dalle ben 1050 ore complessive); inoltre, grazie alla capillare presenza dell’Istituto Cortivo su tutto il territorio nazionale, ad un metodo formativo consolidato in quasi trent’anni di esperienza e all’utilizzo delle più avanzate tecnologie, può essere frequentato da aspiranti Counselor di tutta Italia, provenienti anche da zone spesso escluse da quel non ufficiale, ma fin troppo percepito “cultural divide” che ancora oggi caratterizza il nostro paese. 
 
Il corso è stato presentato e illustrato in tutti i suoi aspetti (filosofia, obiettivi, metodo didattico, materiali di supporto, ecc.) da Attilio Piazza (autentico “ispiratore” dell’iniziativa), Marco Marson (professionista olistico e docente), Enrico Miatto (responsabile didattico per l’Istituto Cortivo) e Massimiliano Babusci, counselor nonché brillante e appassionato esponente del direttivo di Sicool.
 
Con questo corso, nuovo e soprattutto innovativo, Sicool e Istituto Cortivo indicano una strada precisa: quella di un’eccellenza formativa che consenta di tutelare ulteriormente il livello professionale delle relazioni di aiuto alla persona. Una strada che auspicabilmente potrà essere seguita da altri centri di formazione, enti, scuole e associazioni di categoria: per innalzare la qualità e di conseguenza le garanzie per gli utenti finali, veri fruitori del servizio sociale. 
 
Già da ora, il corso di Counseling Cortivo-Sicool garantisce una ideale “doppia tutela” professionale a tutti gli aspiranti Counselor d’Italia e a tutte le aziende, le comunità e le persone che si rivolgeranno con fiducia a loro per essere affiancati nei processi di evoluzione, crescita e cambiamento.