Occupiamoci 2013: l’istituto Cortivo partner del consorzio di cooperative sociali Matrix.

“Progetto Ulisse”: si chiama così l’intervento di prevenzione del disagio giovanile presentato dal Consorzio Matrix di Gragnano (Napoli) nell’ambito del primo Bando Nazionale “Occupiamoci”, promosso da quattro Fondazioni private italiane – Fondazione “aiutare i bambini”, Fondazione San Zeno, Fondazione UMANA MENTE e UniCredit Foundation – che hanno scelto di unire risorse ed esperienze per contribuire a dare una risposta al problema della disoccupazione giovanile in Italia.

Il Bando, riservato ad organizzazioni senza scopo di lucro, vuole selezionare e incentivare progetti che favoriscano l’inserimento lavorativo di giovani in situazione di disagio sociale. I progetti, destinati a giovani tra i 16 e i 29 anni, possono prevedere, alternativamente, tirocini presso realtà produttive del territorio oppure inserimenti lavorativi tramite iniziative di imprenditorialità sociale.

Con il Consorzio Matrix abbiamo di recente attivato una convenzione per tirocini e/o assunzioni. La condivisione di obiettivi e valori ci ha portato ad una partnership convinta e naturale in un progetto che sentiamo profondamente nostro e nel quale siamo in grado di mettere in gioco tutto il nostro impegno e il nostro know-how formativo e progettuale.