ISTITUTO CORTIVO E IBO ITALIA PER UN’ESPERIENZA DI SERVIZIO CIVILE ALL’ESTERO

Da quest’anno nasce una preziosa collaborazione tra l’Istituto Cortivo e IBO Italia, che si rivolge agli Allievi dell’Istituto Cortivo in occasione dell’uscita del nuovo Bando di Servizio Civile Nazionale per l’anno 2008 per offrire l’opportunità di vivere un’esperienza di servizio civile all’estero in uno dei progetti in Asia, Africa e America Latina, così riconoscendone le profonde motivazioni d’impegno sociale e la elevata preparazione nel settore socio-assistenziale.

IBO Italia è una organizzazione non governativa che promuove progetti di cooperazione allo sviluppo in Asia, Africa e America Latina. Le principali attività proposte da IBO Italia sono i campi di lavoro, le adozioni a distanza, il Servizio Volontario Europeo e il Servizio Civile Volontario.
IBO Italia – Associazione Italiana Soci Costruttori – è un organismo non governativo, che opera dal 1957 nel settore della cooperazione in Italia, in Europa e nei paesi in via di sviluppo nella direzione della condivisione e della solidarietà umana e cristiana. Ha iniziato la propria attività in Europa nel 1953 e in Italia nel 1957, costituendosi in associazione nel 1968. È riconosciuta idonea dal M.A.E. ad operare per la selezione, formazione e invio di volontari nei paesi in via di sviluppo ed è federata alla F.O.C.S.I.V. dal 1972.
IBO Italia pone al centro delle sue attenzioni e scelte l’autopromozione e lo sviluppo dell’uomo in tutte le sue possibili dimensioni. Per conseguire queste finalità l’organismo si propone di: esprimere solidarietà e condivisione con gli “ultimi” per mezzo degli scambi giovanili, i progetti di sviluppo e le adozioni a distanza; credere nella possibilità di collaborare con tutti gli uomini, anche se diversi per cultura, razza, religione, mentalità; dare un aiuto volontario, gratuito e concreto a chi si trova nel bisogno; porre, quale valore primario della propria vita, la disponibilità verso l’altro attraverso una crescita personale.

Il Servizio Civile Volontario offre la possibilità di vivere per un anno un’esperienza di impegno a favore degli altri, mettendosi alla prova insieme ad altri ragazzi e ragazze che hanno fatto questa scelta, in Italia o all’estero, attraverso associazioni, enti e organizzazioni non governative come IBO Italia.

È necessario avere dai 18 ai 28 anni, conoscere la lingua inglese e i più comuni programmi informatici, essere dotati di flessibilità, spirito di adattamento, forte motivazione personale e predisposizione al lavoro di gruppo.
Il periodo di servizio sarà di un anno, a partire da ottobre/novembre 2008, per 35 ore settimanali.
Si riceverà vitto, alloggio, assicurazione e formazione, insieme a un “contributo” di 433 euro al mese, con una indennità suppletiva per il servizio all’estero di 15 euro giornalieri e riconoscimento ai fini della copertura previdenziale figurativa.

I progetti di IBO Italia sono visionabili sul sito www.iboitalia.org, dove si possono ritrovare informazioni di dettaglio sulle modalità di presentazione delle domande, scaricando i relativi moduli, e le procedure di selezione.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nei bandi pubblicati. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nei bandi innanzi citati.

Per ulteriori informazioni:
e-mail: serviziocivile@iboitalia.org
tel. 0532/243279 – 247396 (Sonia Santucci)
e-mail: alessio_deluca1@virgilio.it
tel. 339/1141476 (Alessio De Luca)

La domanda di partecipazione in formato cartaceo, indirizzata a IBO Italia, via Montebello 46/A, 44100 Ferrara, deve pervenire entro le ore 14.00 del 7 luglio 2008 per posta o consegnata personalmente. Sul sito di IBO Italia si possono leggere le testimonianze e i racconti di chi è già partito (e tornato!).

Gli Allievi dell’Istituto Cortivo possono rivolgersi al Servizio Segnalazione Allievi:
tel. 049/8901222 (Luisa Benvegnù Pasini)
e-mail: ssa@cortivo.it