Assistere, accompagnare, aiutare: ampia e convinta la partecipazione al seminario dell’Istituto Cortivo.

 

 

Che i seminari siano parte integrante e strategica del “metodo Cortivo” lo diciamo da sempre. E ogni volta il successo degli incontri periodici che organizziamo ci conferma nella nostra convinzione profonda. 

 

Il 19 e 20 aprile è andato in scena, a Villa Ottoboni, il Seminario di Primavera 2013, una due-giorni densa e coinvolgente, tutta dedicata al grande tema dell’assistenza. 

 

“Assistere, accompagnare, aiutare per gestire la difficoltà e promuovere la salute della persona”: questo il titolo del seminario condotto da Enrico Miatto e Luciana Rossi. 

 

Il primo ha approfondito il tema della relazione educativa e d’aiuto nella pratica assistenziale di bambini, anziani e disabili; la seconda ha invece parlato delle psicopatologie dell’età evolutiva, lasciando meritato spazio alla testimonianza toccante di una mamma accompagnata dal figlio con sindrome di Down. Proprio quest’ultimo ha conquistato la simpatia di tutti, raccontando con entusiasmo la sua storia e descrivendo il suo percorso verso l’autonomia personale. 

 

I laboratori sul disegno infantile, sulla creta e sulle tecniche quotidiane di assistenza alla persona (alimentazione, vestizione, mobilizzazione e igiene) hanno appassionato, coinvolto, emozionato allievi ed ex-allievi che, da molte parti d’Italia, hanno raggiunto la nostra sede per confrontarsi, apprendere, scambiarsi esperienze con i loro colleghi e con i nostri docenti. 

 

E per convincersi una volta di più di aver fatto, con l’Istituto Cortivo, la scelta giusta.